Cerca

Il toro si gratta sul palo della luce: 800 famiglie al buio


Diciamo che non è comune restare senza energia elettrica perché un toro ha preso il palo della luce come grattatoio personale. Del resto, con il lockdown gli animali sono diventati padroni del pianeta, per cui non ci stupiamo più di nulla.

E’ successo in Scozia e l’attacco di prurito del bovino ha lasciato alle dieci di sera al buio 800 famiglie a Chapelton, nel South Lanarkshire.

Il toro colpevole si chiama Ron, un toro di razza Limousin, fortunatamente non è rimasto fulminato perché la scossa elettrica sarebbe stata di 11.000 volt.

Ad accorgersi il mattino dopo che il motivo del blackout era stato causato dal toro sono stati proprio i fattori, proprietari di Ron.

Saliti sulla collina dove c’è il palo, per dare da mangiare al bestiame, hanno notato che il trasformatore era stata buttato giù dal palo che era tutto scorticato e quindi i fili erano sparpagliati per terra sul campo.

Il toro si è avvicinato un po’ spaventato, ovviamente senza rendersi conto di quello che aveva fatto.

I proprietari della fattoria hanno subito chiamato i tecnici della SP Energy Networks, per ripristinare l’elettricità, ma hanno voluto anche che il toro chiedesse scusa alle famiglie.

Hanno quindi  messo un post sulla loro pagina Facebook: “Il nostro toro Ron vorrebbe scusarsi con tutti a Chapelton e Strathaven per aver causato l’interruzione della corrente di ieri sera a oltre 700 case!!! Il prurito lo ha portato a grattarsi contro il palo dell’elettricità, facendo cadere la scatola del trasformatore! È felice di essere vivo questa mattina dopo essere riuscito a scappare in qualche modo da 11.000 volt e un grosso bernoccolo in testa! Penso che cambieremo il suo nome in ‘Sparky”.

Inutile dire che il post di scuse è diventato viralee Ron è diventato la star di Chapelton ed è stato soprannominato il toro “miracolato.

0 visualizzazioni
Under-the-sea_www.FullHDWpp.com_www.Full
301953.png
pubblicità_banner.png
unnamed (1).jpg
google play trasp.png
SCARICA LA NUOVA APP
app trasp.png
SEGUICI SUI SOCIAL
  • Facebook Social Icon
  • Instagram Social Icon
  • Twitter Social Icon

© 2016 - 2020 Yes Radio.

San Dona' di Piave, 30027 (Venezia)

P.IVA 04470500275 - R.E.A. 418277 - Lic. SIAE 6109/I/4293 - Lic. SCF 483/16