top of page
Cerca

Il singolo dell'estate marchiato LP è "One Last Time"


"L'amore è nelle parole non dette". Spoileriamo sin dall'inizio il verso madre racchiuso al centro del ritornello di One Last Time, il nuovo singolo di LP. Per rafforzare l'effetto suspense di hitchcockiana memoria aggiungiamo alcuni indizi:

  • il tipico fischio morriconiano di LP nell'introduzione del brano

  • le flebili fiammelle delle candele del video

  • i baci sfiorati tra la cantautrice e l'attrice Jaime Kingdel videoclip

Ognuno di questi elementi rafforza il messaggio intrinseco di One Last Time: la natura fugace delle relazioni. Essa riecheggia nell'ineffabilità del fischio, canto nostalgico e privo di versi eppure vivido come i ricordi sopravvissuti alle macerie di una storia conclusa. Essa danza ondulante e instabile come le fiammelle di candele, rassicuranti eppure alla mercé delle folate di vento. Essa sopravvive nella memoria delle labbra, eppure è intangibile come i baci sfiorati che si stampano nell'aria. E qui ritorna il verso: "L'amore è nelle parole non dette". One Last Time, il nuovo singolo di LP sulla natura fugace delle relazioni, è tutta in queste parole. Sulla fragilità dei rapporti umani in cui i ricordi sono volatili come candele al vento e i baci sfiorati e le parole non dette aleggiano tra gli amanti, per vivere... Un'ultima Volta.

Il Singolo

LP, Mike Del Rio e Nate Company ancora una volta insieme. Il trio artefice dei meravigliosi successi della cantautrice newyorkese, torna con One Last Time, un brano scritto tra Atene e San José del Cabo in Messico. Questa volta il fischio di LP porta con sé un senso di rievocazione. I ricordi raccontano chi siamo e la memoria delle relazioni passate sopravvive come il fischio di un motivo perso e poi ritrovato nei meandri dei pensieri. One Last Time mette tutto in chiaro sin da subito, ancora prima che LP canti e racconti in versi. Quando giungono le parole descrivono uno stato d'animo talmente puro e condivisibile da somigliare ad abiti che ognuno di noi ha indossato almeno una volta nella vita. Perché tutti nel guardaroba custodiscono relazioni finite, ma mai realmente concluse, in cui ciò che è accaduto o avrebbe potuto accadere è parte stessa di noi. Così LP sul singolo: 'One Last Time' parla della natura fugace delle relazioni, romantiche o meno, e di come ogni momento sia prezioso. Non importa quanto otteniamo da qualcuno, se poco o tanto, ci ritroviamo a fantasticare sul passato che abbiamo avuto con quella persona e sulle cose che avremmo voluto aver detto o fatto prima che il nostro tempo insieme finisse. Immergersi in profondità. Nuotando nel mare dei ricordi, One Last Time è un'emersione: il crescendo musicale raggiunge il culmine nel ritornello, in cui il fischio dell'introduzione si trasforma in un coro a pieni polmoni. Ci si bagna un po' rievocando le relazioni del passato, ma quando si torna in superficie si respira a pieni polmoni come nel ritornello di One Last Time. La cassa in quattro batte forte come il cuore. Perché ci vuole un cuore forte per sopravvivere alle emozioni suscitate dalla memoria. Il tono vocale di LP vola verso l'alto solo nella coda finale della canzone, perché se è dolce naufragare in questo mare - per citare il poeta - esso comporta anche dolore. Come il dolore dell'illusione di poter ancora condividere quel bacio, quello sguardo, quell'abbraccio... Un'ultima Volta.

4 visualizzazioni0 commenti

Comments


bottom of page