top of page
Cerca

Al via la campagna di crowfunding "Viaggiamo Insieme" per l'assistenza ai cittadini


Il Comitato di Croce Rossa si San Donà di Piave, nato nel 2018, conta più di 250 Volontari che ogni giorno donano il proprio tempo e le proprie competenze per adempiere al mandato umanitario di Croce Rossa.

Ogni giorno si impegnano per garantire attività in ambito sanitario: trasporti sanitari e assistenze sanitarie alle manifestazioni, con formazioni e aggiornamenti costanti per garantire la massima sicurezza e serietà in ogni servizio. Sono quattro ke ambulanze e due i mezzi adibiti alla logistica del comitato.

Il Comitato di Croce Rossa si occupa anche di servizi a beneficio della popolazione più fragile come la mensa solidale, la raccolta di abiti, la consegna di alimenti e farmaci a domicilio, oltre a tante altre attività di sostegno delle situazioni di vulnerabilità in ogni ambito sociale.

Il Comitato di San Donà di Piave della Croce Rossa Italiana ha la necessità di acquistare una sedia portantina motorizzata per l'ambulanza, uno zaino con attrezzatura di primo soccorso e un monitor multiparametrico: troppo spesso ormai i volontari sono costretti a rinunciare a trasportare a visite mediche o nei centri vaccinali persone che per caratteristiche loro o delle loro abitazioni non possono essere movimentate in sicurezza.

Questi anni di pandemia, li hanno visti quotidianamente a fianco delle persone colpite dal virus, che hanno richiesto un utilizzo intensivo delle attrezzature che si sono usurate velocemente non permettendo più di garantire un servizio di qualità nei confronti dei pazienti.


Grazie alla generosità della popolazione sono stati raccolti i primi 3800 euro, con i quali la Croce Rossa riuscirà a prendere la sedia motorizzata e lo zaino, ma restano solo pochi giorni a disposizione per arrivare a 6.000,00 euro che servono per completare il pacchetto di attrezzature necessarie con il multiparametrico.

C'è inoltre bisogno di un ventilatore polmonare per l'ambulanza (che serve a fare respirare le persone i cui polmoni non funzionano a dovere), il macchinario in dotazione si è guastato per il troppo utilizzo durante la pandemia da Covid e ne ora il bisogno torna vista la recrudescenza del virus in questo periodo. Per raggiungere questo ulteriore obiettivo la Croce Rossa deve arrivare a 9.000,00 euro, una cifra notevole.

Il Comitato di Croce Rossa di San Donà di Piave ha bisogno anche del nostro contributo anche piccolo per poter raggiungere, tutti insieme, il traguardo.

Per sostenere il progetto è sufficiente andare a questo link https://www.ideaginger.it/progetti/viaggiamo-insieme.html ed in base all’importo donato riceverete, come segno della nostra gratitudine, una piccola ricompensa.

Per ogni ulteriore delucidazione e per una donazione al di fuori della piattaforma della campagna, potete contattare la responsabile della raccolta fondi: Maura Fasulo Comin al cellulare 338 6891949 o alla mail crowdfunding@crisandona.it


Scarica e visualizza qui il volantino informativo:

volantino viaggiAMO insieme
.pdf
Download PDF • 1.21MB

74 visualizzazioni0 commenti
bottom of page