Cerca

Sanremo: lo stop dal Comitato Tecnico Scientifico. Amadeus verso le dimissioni


In questi giorni la decisione della Rai di programmare l’edizione di Sanremo 2021 aveva lasciato con l’amaro in bocca un po’ tutti, dagli spettatori agli addetti a lavori. Si, perché sappiamo bene che il palco dell’Ariston è la vetrina della Musica italiana. Ed è proprio lei, la musica dal vivo la grande assente da ormai un anno in seguito alla pandemia e con lei decine di migliaia di lavoratori del mondo dello spettacolo che si trovano dimenticati e in balía delle onde, senza alcuna risposta su come è in che modo tornare a lavorare. Per tanti quindi la presenza di pubblico nella kermesse sarebbe stata di fatto un insulto al settore.


Ma andiamo per ordine. Se dapprima l'idea era quella di affittare una nave quarantena per isolare il pubblico pagante e invitato che avrebbe poi dovuto assistere alla kermesse e dopo il conseguente stop del Prefetto di Imperia perché vietato dal DPCM, la Rai aveva studiato l'idea di poter accogliere all'interno dell'Ariston, con tutte le precauzioni del caso, coppie di conviventi.


Nelle ore scorse il tema scottante del "pubblico sì o pubblico no" è arrivato ad essere discusso dal Comitato Tecnico Scientifico.

Ed è con un tweet che il Ministro ai beni culturali e turismo Franceschini blocca ogni tipo di discussione:

"Il Teatro Ariston di #Sanremo è un teatro come tutti gli altri e quindi, come ha chiarito ieri il ministro Roberto SPeranza, il pubblico, pagante, gratuito o di figuranti, potrà tornare solo quando le norme lo consentiranno per tutti i teatri e cinema. Speriamo il prima possibile"

È invece di questi istanti la notizia che Amadeus, direttore artistico dalla fortunata edizione 2020, con il suo staff avrebbe fatto notare come molte trasmissioni televisive abbiano comunque il pubblico all'interno degli studi. Allo stesso tempo Amadeus sarebbe pronto a dimettersi dalla direzione artistica e dalla conduzione, se così fosse ancora non ciè dato sapere se venga trovato un collega sostituto all'ultimo istante o se invece il Festival della Canzone Italiana venga interrotto ancor prima di aprire il sipario.

1/6
301953.png
SCARICA LA NOSTRA APP​
google play trasp.png
app trasp.png
huawei%20app%20gallery_edited.png
  • Facebook Social Icon
  • Instagram Social Icon
  • Twitter Social Icon

© 2016 - 2020 Yes Radio.

San Dona' di Piave, 30027 (Venezia)

P.IVA 04470500275 - R.E.A. 418277 - Lic. SIAE 6109/I/4293 - Lic. SCF 483/16