top of page
Cerca

Ritorna il fatidico “Sì”. Ok ai matrimoni dopo il lockdown


Dopotre mesi di lockdowndove praticamente tutto si è fermato (tranne i servizi essenziali), finalmente, sembra che stiamo vedendo la luce e stiamo gradualmente tornando a una certa normalità. Dal 15 di giugno si possono finalmente tornare a celebrare i matrimoni in Italia, non in tutte le regioni però, e con le dovute restrizioni, sempre seguendo le “Linee guida per la riapertura delle attività economiche, produttive e ricreative”approvato dalla Conferenza delle Regioni lo scorso 9 giugno.


Naturalmente i festeggiamenti e i banchetti sono concessi solamente se si rispettano le regole e le restrizioni previste nelle “Linee guida per la riapertura delle attività economiche, produttive e ricreative”,come ad esempio l’obbigo di mascherina, ladistanza di almeno un metro tra gli ospiti seduti, obbligo di somministrare il cibo solo ed esclusivamente dal personale incaricato (no al self-service dunque).

10 visualizzazioni0 commenti

Comments


bottom of page