top of page
Cerca

Maltempo: crolla punte nel cuneense. Le autorità non escludono vittime


Il prezzo della prima giornata di maltempo in Italia è alto. Al nord-ovest sono numerose le frane e smottamenti oltre che a forti mareggiate sulla cosa ligure. A Tenda, nel cuneense è crollato parzialmente il ponte romanico “des 14 arches”, ubicato proprio all’inizio del paese di Tenda, attualmente isolato. Le autorità parlano di possibili vittime.


Nella giornata di Sabato il maltempo interesserà tutto il Centro Nord Italia. Nuove piogge e temporali saranno le protagoniste soprattutto su settori alpini e prealpini. Scirocco forte sulle coste e alta marea eccezionale con un picco di 135 cm previsto a Venezia.

22 visualizzazioni0 commenti

Comments


bottom of page