top of page
Cerca

La terra torna a tremare in Friuli. Sisma di 4.5 gradi in provincia di Udine


Un terremoto di magnitudo Richter Mw 4.1 (Ml 4.5) è stato localizzato dalla Rete Sismica Nazionale alle ore 22:19 italiane del 27 marzo 2024 nella provincia di Udine, ad una profondità di 10 km.


L’epicentro del terremoto è stato individuato a circa 5 km a sud ovest del comune di Socchieve (UD), circa 46 km circa a nord di Pordenone e 47 km a nord-ovest di Udine.


Il sisma è stato sentito chiaramente in tutto il Friuli Venezia Giulia, anche accompagnato da un boato, così come su Veneto Orientale e Trentino.


"Abbiamo sentito un botto tremendo e abbiamo avuto tanta paura", poi "è mancata la luce per alcuni minuti". Lo ha detto a Rainews24 Coriglio Zannier, sindaco di Socchieve. Come danni, ha detto il sindaco, si registra "qualche caduta di tegole", ma ora "stiamo tornando alla normalità".


34 visualizzazioni0 commenti

Comments


bottom of page