Cerca

In occasione del suo 70esimo compleanno Billy Ocean annuncia il nuovo album


Billy Ocean celebra oggi il suo settantesimo compleanno ed annuncia la pubblicazione del nuovo album di inediti a 10 anni dall’ultimo lavoro: "One World". L'album sarà disponibile a partire dal 17 aprile 2020, ed è stato anticipato dal singolo omonimo ‘One World’.

Per questo lavoro Billy si riunisce con il produttore Barry Eastmond che ha scritto e prodotto alcuni dei suoi più grandi successi, tra cui ‘When The Going Gets Tough’ e ‘Love Zone’. Registrato durante la scorsa estate negli studi di Manchester e New York, Billy ha partecipato alla scrittura di tutte e 12 le tracce dell'album.

Questa uscita arriva dopo alcuni anni spettacolari per Billy. Nel 2018 gli è stato assegnato il premio Ivor Novello come riconoscimento del suo successo internazionale e della duratura popolarità della sua musica; recentemente, i suoi video musicali sono stati tutti ripristinati dai nastri originali e pubblicati in HD. Nel 2016, l'album "Here You Are: The Best of Billy Ocean" ha debuttato al numero 4 della classifica degli album nel Regno Unito, rimanendo nella top 10 per 3 settimane. Da allora è stato certificato album d’argento.

Billy afferma: “One World è il mio primo album in studio dopo circa 10 anni. È un punto di riferimento per il mio settantesimo compleanno! Sento che questo album riflette la mia maturità e i molti generi di musica a cui sono stato esposto: nato ai Caraibi e influenzato da bambino dalla musica calypso, sino alla mia crescita nell'East End di Londra dove la musica era così meravigliosamente diversa. Sento davvero che One World ha catturato tutte le mie suggestioni apprese nel corso degli anni. L'album riflette i miei pensieri e il modo in cui mi sento a 70 anni, ma soprattutto spero che farà fermare le persone e le invoglierà a pensare alla vita e al suo significato".

Billy Ocean si è aggiudicato un Grammy Award ed ha venduto oltre 30 milioni di dischi in tutto il mondo. Ha raggiunto il primo posto delle classifiche in tre continenti negli anni '70 e '80, contando non meno di sei tra i primi 10 singoli del Regno Unito. "Caribbean Queen" ha conquistato il primo posto sia nella classifica dei singoli statunitensi sia in quella R&B degli Stati Uniti, ed è tra i primi sei migliori singoli in assoluto negli USA.

0 visualizzazioni

1/5

1/4
301953.png
banner-app-yes-radio.png
unnamed (1).jpg
google play trasp.png
SCARICA LA NUOVA APP
app trasp.png
SEGUICI SUI SOCIAL
  • Facebook Social Icon
  • Instagram Social Icon
  • Twitter Social Icon

© 2016 - 2020 Yes Radio.

San Dona' di Piave, 30027 (Venezia)

P.IVA 04470500275 - R.E.A. 418277 - Lic. SIAE 6109/I/4293 - Lic. SCF 483/16