Cerca

In Friuli Venezia Giulia concerti gratuiti per chi ha combattuto in prima linea contro il Covid


La musica in Friuli Venezia Giulia è finalmente ripartita, gli eventi sono ripresi regolarmente in tutta la regione, nella speranza che questo possa rappresentare un primo concreto segnale di ritorno alla normalità, dopo i mesi bui della grande emergenza sanitaria. Il ritorno a poter organizzare eventi live, seppur soggetti alle restrizioni dei decreti governativi e regionali, non è stato un aspetto scontato, per settimane e mesi infatti un intero settore è rimasto con il fiato sospeso, senza alcuna certezza di quello che sarebbe stato il futuro. Se le condizioni per poter riprendere queste e altre attività si sono concretizzare, buona parte del merito va a chi ha fronteggiato in prima persona l’emergenza, con il proprio lavoro, con il proprio impegno e volontà, rischiando in prima persona di ammalarsi per sconfiggere un nemico subdolo. Proprio a costoro si rivolge l’iniziativa “Grazie per Sempre”, con la quale Zenit srl - in collaborazione con il Messaggero Veneto che ha sposato l’iniziativa - desidera dimostrare il proprio riconoscimento alle persone che hanno contribuito attivamente operando per superare questa prima difficile ondata di emergenza. L’iniziativa si rivolge perciò ai lavoratori del settore sanitario quali medici e paramedici, infermieri, soccorritori, ma anche volontari della protezione civile o di associazioni che si sono messe a disposizione della collettività.

Il Friuli Venezia Giulia ha potuto avere la sua estate di concerti, quest’anno momenti socialmente ancora più importanti, per poter dare occasione di svago e divertimento alle persone dopo mesi di isolamento e preoccupazione – ha commentato Loris Tramontin, patron di Zenit srl – questa iniziativa vuole semplicemente dire grazie a chi in prima persona ha affrontato questa battaglia e si è messo al servizio degli altri, dando esempio di abnegazione e coraggio, attitudini che saranno indispensabili per superare definitivamente questa battaglia.

Per partecipare all’iniziativa basterà andare sul sitowww.azalea.it e cliccare sul pulsante “Grazie per Sempre” (link https://forms.gle/kcxZiZ7MNQY6ehgc9) della home page, leggere il regolamento e compilare il form indicando i dati personali e alcune informazioni relative al proprio impegno durante l’emergenza sanitaria, quali il settore, la struttura di riferimento e i luoghi interessati. Ogni utente potrà prenotare un massimo di due titoli di accesso gratuiti per un massimo di tre concerti dell’estate.

Qui la lista degli eventi inseriti nell’iniziativa “Grazie per Sempre”: Blood Brother – The Bruce Springsteen Show (30 luglio), Massimo Ranieri(31 luglio), Vasco History Band (1 agosto) Canto Libero (3 agosto a Palmanova), Musici di Guccini(4 agosto a Udine), Nomadi (7 agosto a Palmanova), Peppino Di Capri (8 agosto), Francesca Michielin (10 agosto), Nek (11 agosto),6 Pence Queen Tribute (12 agosto a Palmanova), Banco del Mutuo Soccorso (14 agosto a Majano), Pink Sonic (19 agosto a Udine), Arturo racconta Brachetti (22 agosto a Udine), Morgan & Voltalacarta (27 agosto a Udine), Marco Masini(29 agosto a Udine), PFM canta De André (5 settembre a Palmanova), Beatrice Venezi in Opera (7 settembre a Palmanova). Per ognuno dei sopraelencati concerti saranno considerate le prime 20 prenotazioni, per un totale di 40 posti. Una volta effettuata la prenotazione un incaricato risponderà fornendo tutte le informazioni utili per usufruire dell’offerta. Tutte le informazioni suwww.azalea.it .

8 visualizzazioni

1/5

1/4
301953.png
SCARICA LA NOSTRA APP​
google play trasp.png
app trasp.png
huawei%20app%20gallery_edited.png
  • Facebook Social Icon
  • Instagram Social Icon
  • Twitter Social Icon

© 2016 - 2020 Yes Radio.

San Dona' di Piave, 30027 (Venezia)

P.IVA 04470500275 - R.E.A. 418277 - Lic. SIAE 6109/I/4293 - Lic. SCF 483/16