top of page
Cerca

Giga gratis per la didattica a distanza. Al via le richieste agli operatori telefonici


Tim, Vodafone e Wind Tre hanno aderito all'invito del governo e favoriranno la didattica a distanza

I principali operatori telefonici hanno accolto la richiesta del governo di aiutare la famiglie non facendo pagare i gigabyte per seguire la didattica a distanza. Tim, Vodafone e Wind Tre escluderanno le piattaforme dedicate alle lezioni dal consumo di traffico previsto negli abbonamenti per i telefoni cellulari. "Quando si affronta un'emergenza come quella che stiamo vivendo serve davvero il sostegno di tutti" - ha commentato la ministra dell'Istruzione Lucia Azzolina - “Da marzo ad oggi lo Stato ha già investito oltre 400 milioni per il digitale a scuola. Iniziative come questa rafforzano l'impegno per supportare studentesse e studenti. Ringrazio chi ha aderito al progetto". Per Tim e Vodafone l’operazione è stata attivata già dal 17 novembre, gli utenti Wind Tre potranno beneficiare dei giga gratis dal prossimo 23 novembre.

14 visualizzazioni0 commenti

Comments


bottom of page