top of page
Cerca

Accoltellamento in centro commerciale a Milano. Un morto e 5 feriti. Esclusa la pista terroristica


Un italiano di 46 anni, che pare abbia problemi psichici, ha rischiato di fare una strage nel centro commerciale Milano Fiori di Assago, a Milano. L'uomo avrebbe afferrato un coltello dall'espositore all'interno del supermercato Carrefour e, senza alcun preavviso, ha iniziato a colpire persone a caso, uccidendo un dipendente trentenne della catena di grande distribuzione e ferendone gravemente altre 5. Tre di loro sono state trasportate in codice rosso in ospedale e il quadro clinico appare molto grave. Al momento le persone coinvolte sono 6, hanno dai 28 agli 81 anni. I carabinieri del comando provinciale di Milano stanno lavorando per ricostruire la dinamica, ma per ora escludono che possa esserci una matrice terroristica alla base del gesto. Più probabile che l'uomo abbia colpito in preda a una crisi psichica esplosa all'improvviso.

43 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page